Comune di Airasca

PROVINCIA DI TORINO


Vai direttamente ai contenuti della pagina

Vai direttamente al men¨ delle sezioni

Ritorna alla versione grafica del sito

Rilascio e rinnovo carta di identità

Si rende noto che, a partire dal mese di giugno 2018, presso l'ufficio Servizi Demografici sarà attivo il servizio di rilascio della carta d'identità elettronica (CIE).

La carta contiene anche l'eventuale consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti da parte di chi è maggiorenne.

La carta d'identità in formato cartaceo verrà emessa SOLO nei casi di reale e documentata urgenza: motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

IMPORTANTE: La carta d'identità in formato cartaceo mantiene la propria validità fino alla data di scadenza.

Nel caso in cui il vecchio documento sia scaduto, in scadenza, deteriorato o smarrito il cittadino può richiedere SOLO SU APPUNTAMENTO, la carta d'identità elettronica (CIE) presso il Comune di residenza.

Nel caso di persona non residente ma domiciliata in Airasca per particolari motivi (es. salute, lavoro, ecc.), il Comune può rilasciare la carta d'identità, solo previo rilascio di nulla-osta da parte del Comune di residenza.

COME PRENOTARE:

  • presentarsi direttamente allo sportello dell'ufficio demografico
  • telefonare al numero +39 011 9909401 (interno 5)
  • inviare una mail a: protocollo@comune.airasca.to.it (in questo caso si prega di indicare un numero di telefono per poter essere ricontattati)

COSA OCCORRE PER IL RILASCIO:

  1. carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata, che sarà ritirata, oppure, in caso di smarrimento o di furto portare l'originale della denuncia fatta presso il comando dei Carabinieri;
  2. codice fiscale o tessera sanitaria;
  3. una fototessera recente, a colori con sfondo bianco, cartacea o digitale. In quest'ultimo caso dovrà avere formato PNG o JPG, risoluzione di almeno 400 DPI, dimensione non superiore ai 500 KB presentata su supporto USB.

Nel caso non si abbia alcun documento identificativo, è necessario presentarsi allo sportello con due testimoni muniti di validi documenti di riconoscimento.

Per il rilascio della carta di identità elettronica saranno rilevate le impronte digitali.

Per i cittadini stranieri occorre presentare anche il permesso di soggiorno in originale

Per i minorenni, è necessaria:

  • la presenza del minore (a partire dai 12 anni)
  • la presenza di entrambi i genitori per rendere il documento valido per l'espatrio oppure la presenza di un genitore munito della “Dichiarazione di consenso all'espatrio del minore” compilato dall'altro genitore che non viene allo sportello.

Per il minore di anni quattoridici l'uso della carta di identità ai fini dell'espatrio nei paesi  consentiti è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci. E' opportuno munirsi di un documento comprovante la titolarietà della potestà sul minore, ad esempio un certificato di nascita riportante l'indicazione della paternità e maternità.

Per gli stranieri residenti la carta di identità non può essere resa valida per l'espatrio.

COSTI, TEMPISTICHE E SCADENZA

Il costo è di 22,20 euro ed è previsto solo il pagamento in contanti. Il costo della Carta d'Identità cartacea è di 5,42 euro, il duplicato costa 10,59 euro.

La carta d'identità elettronica non viene rilasciata subito presso lo sportello anagrafico: il Comune si limita a raccogliere la richiesta, verificarne la legittimità ed inserire nel circuito informatico ministeriale i dati del cittadino, compresa la foto, firma e impronte digitali. La C.I.E. viene poi stampata fisicamente dall'Istituto Poligrafico dello Stato e da questi spedita a mezzo posta all'indirizzo indicato al momento della richiesta entro 6 giorni lavorativi dalla data dell'appuntamento.

Il documento ha una durata che varia a seconda dell'età del richiedente:

  • 3 anni per i minori di 3 anni;
  • 5 anni per i minori tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Maggiori informazioni possono essere richieste all'Ufficio Anagrafe del Comune o essere reperite all'indirizzo web: http//www.cartaidentità.interno.gov.it/




Ultima modifica pagina: 26/02/19 14:33 - Autore: gstefania

 


Comune di AIRASCA (TO) - Sito Ufficiale
Via Roma n. 118 - 10060áAIRASCAá(TO) - Italy
Telefono (+39) 011.9909401 - Fax (+39) 011.9908282
Codice Fiscale: 85002910017 - Partita IVA: 02526680018
E-mail: protocollo@comune.airasca.to.it
Web: http://www.comune.airasca.to.it/
Posta Elettronica Certificata (PEC - DPR n.68 del 11/02/05): airasca@postemailcertificata.it (solo da caselle PEC)
Codice univoco ufficio - IPA: UFS5OD
Contatti D.P.O. Email: privacy@comune.airasca.to.it
Accedi area riservata